Recupero di materia

Gli pneumatici possono essere frantumati e successivamente sottoposti a processo di granulazione.
I materiali prodotti dal processo di granulazione, possono avere dimensioni di circa 1-10 mm e trovano impiego nella realizzazione di piste di atletica, campi sportivi, nelle superfici anti-shock di parchi gioco e in particolare in tutte le superfici fisse, che richiedono qualità di drenaggio per conservare integra nel tempo la loro natura.
E’ possibile ridurre ulteriormente la granulometria dei PFU anche al disotto di 1 mm.
Il polverino di gomma così ottenuto può essere impiegato per la fabbricazione di prodotti in gomma a cui non sono richieste elevate prestazioni e per la produzione di bitumi modificati per l’asfaltatura di strade.
I maggiori utilizzi includono: suole di scarpe, impianti sportivi, rivestimenti per cavi elettrici, ricambi per automobili, coloranti, inchiostri, leganti per bitume poroso, rivestimenti e sigillanti, pavimentazioni.

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento